Balla ancora il mattone d'alto standing
Articolo completo:       Balla ancora il mattone d'alto standing

 




Case di lusso come gli yacht e le ferrari: non conoscono la crisi. per questo genere di immobili non c'è euribor che tenga, perchè i "clienti" di questo mercato pagano cash e spesso non fanno ricorso all'intermediazione. per le sue caratteristiche di estrema fluidità e la scarsità dell'offerta, dunque il mattone ad alto standing balla ancora. a milano e roma le quotazioni record, ma è difficile fare una classificazione standard per una nicchia dove i valori al m2 dipendono sì dall'ubicazione dell'immobile, ma anche da fattori come: luminosità dell'immobile, presenza del salone triplo, piano alto, terrazza al piano, vista panoramica, box singolo o multiplo ed altro ancora. l'attenzione per questo genere di immobili è elevata anche per l'arrivo degli stranieri. la domanda a milano si concentra sulle case dell'800 e dei primi del novecento in zone come, il quatrilatero (15-20 mila euro/m2), piazza san babila (13-19 mila euro/m2), via borgogna-mascagni (13-18 mila euro/m2).

La suite Villa Cupola del Westin Excelsior

A roma, in cima ai desideri dei facoltosi acquirenti ci sono piazza di spagna (18-25 mila euro/m2), piazza navona(16-23 mila) e via condotti (15-20 mila euro/m2). nelle altre principali città italiane, le zone pià agognate sono via chiaia e posillipo a napoli, la zona del canal grande a venezia e le zone collinari di firenze.